Cronaca

Odore insopportabile a Pontecagnano, lo sfogo del sindaco: “Qualcuno si è arricchito con i rifiuti”

Puzza a Pontecagnano Faiano, lo sfogo del sindaco Lanzara: "C'è chi si è arricchito con i rifiuti" ha scritto il primo cittadino

Il sindaco di Pontecagnano Faiano punta il dito contro Sardone per la puzza che da giorni si avverte in città. “Vi state chiedendo da dove proviene? Ve lo dico io: Sardone” ha scritto sui social il primo cittadino, aggiungendo: “La gestione dei rifiuti di oggi è indegna, immorale ed evidenzia una cosa su tutte, esistono due lati da analizzare di questa vicenda. Due facce di una stessa medaglia costrette a coesistere”.

Puzza a Pontecagnano Faiano, lo sfogo del sindaco su Sardone

“C’è da un lato la politica degli slogan, fatta da incompetenti, da chi negli ultimi decenni ha deciso di non affrontare il tema e risolvere il problema. Da chi si è caratterizzato per la cattiva gestione, o ancora peggio, per essersi affidato alla criminalità. Chi si è arricchito con i rifiuti” scrive ancora Lanzara che conclude: “Dall’altra parte ci sono i cittadini di Pontecagnano Faiano. Quelli che da anni subiscono tutto questo. Io faccio parte di questi”.


 

Articoli correlati

Back to top button