Cronaca

Scene da film a Salerno: entrano nella banca dalle fogne e svuotano il caveau, colpo da 140mila euro

Furto alla banca Campania di Salerno, ladri entrano dalle fogne e rubano i soldi contenuti nel caveau della banca

Furto alla banca Campania di via Silvio Baratta a Salerno. I malviventi sono entrati in azione nella notte tra domenica 25 e lunedì 26 luglio. L’entità del bottino si aggira intorno ai 140mila euro. I malviventi sono entrati penetrando dalle fogne, raggiungendo così il caveau dove erano custoditi soldi ed oggetti preziosi trafugati nel corso della notte.

Salerno, furto alla banca Campania: ladri entrano dalle fogne

I malviventi hanno agito indisturbati nella notte, riuscendo – evidentemente – a non far scattare l’allarme. Questa mattina la scoperta. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato per effettuare i rilievi del caso necessari per ricostruire la dinamica del colpo. Presenti anche i Vigili del Fuoco oltre agli agenti della Scientifica i quali hanno ripercorso il tragitto effettuato dai malviventi i quali sarebbero passati per il fiume Irno.

Il bottino

Il bottino del furto perpetrato dalla banca del buco alla banca Campania di Salerno ammonterebbe a circa 140mila euro. I malviventi sarebbero scappati con soldi e anche oggetti preziosi.

Il precedente

Nei giorni scorsi, la stessa banca, fu teatro della rapina ai danni dell’auto di una vigilanza privata che stava consegnando dei soldi.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button