Cronaca

Rapina da 110mila euro alla banca di Palomonte: arrestato l’ideatore del colpo

Rapina alla banca di Palomonte, 43enne arrestato: era l'ideatore del colpo messo a segno il 13 agosto 2020

È stato arrestato l’ideatore della rapina andata in scena alla banca di Palomonte. Sono stati i carabinieri della Sezione Operativa di Eboli hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare nei confronti di un soggetto italiano 43enne, residente a Capaccio.

Rapina alla banca di Palomonte, arrestato 43enne

Lo stesso è stato ritenuto l’ideatore ed il reclutatore degli esecutori materiali della rapina alla banca credito cooperativo di Palomonte del 13 agosto 2020, quando vennero asportati 110mila euro a seguito del quale, il 26 maggio 2021, erano state già eseguite quattro misure cautelari.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button