Cronaca

Ricercata in tutta Europa, arrestata a Torre Orsaia

TORRE ORSAIA. Ieri mattina l’Ufficio Immigrazione della Questura di Salerno, durante un’attività di controllo sugli immigrati irregolari o con precedenti penali, ha identificato a Torre Orsaia O.B., una 55enne ucraina, destinataria di un mandato di cattura internazionale.

La donna era stata condannata dal Tribunale di Ternopil per reati in materia di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

La 55enne abitava a Torre Orsaia ed era in possesso della carta di soggiorno, ma in esecuzione del mandato di cattura internazionale è stata arrestata dai poliziotti dell’Ufficio Immigrazione e portata nel carcere di Salerno.

Adesso è a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa della richiesta di estradizione dall’Ucraina.

(Fonte: ondanews)

Articoli correlati

Back to top button