Salerno, nuovo blitz nel centro storico: multati gestori di due locali

via-Dogana-centro-Storico-Salerno

Rifiuti nel centro storico di Salerno, ancora controlli da parte del personale del Nucleo Operativo della Polizia Municipale,

Prosegue il contrasto all’abbandono di rifiuti nel centro storico di Salerno. In continuazione dell’attività di ieri, in data odierna, personale del Nucleo Operativo della Polizia Municipale, congiuntamente agli addetti della Società Salerno Pulita, ha espletato il servizio di monitoraggio e controllo nell’area del centro storico per il rispetto delle norme sulla raccolta differenziata.

Rifiuti nel centro storico di Salerno, proseguono i controlli

L’attività odierna si è sviluppata nelle seguenti vie:

  • Vicolo Sant’Andrea nei pressi dell’omonima Chiesa e all’incrocio con via Portacatena alt. porticato;
  • Via Portarateprandi (tutta la strada fino ai Gradoni della Lama);
  • Vicolo Municipio Vecchio;
  • Largo Campo;
  • Vicolo Guaiferio.

Due commercianti multati

Sono stati bonificati nove siti diversi. Si è proceduto all’ispezione delle buste contenenti i rifiuti, a seguito della quale sono emersi elementi utili all’identificazione di 2 responsabili degli abbandoni: si tratta di due titolari di pubblici esercizi della zona, che saranno sanzionati a norma delle ordinanze sindacali vigenti per inosservanza delle prescrizioni delle prescrizioni sulla raccolta differenziata, nella fattispecie per aver conferito rifiuti non differenziati.

TAG