Politica

Rimborsopoli, chiesto rinvio a giudizio per otto consiglieri regionali

È stato chiesto il rinvio a giudizio per gli otto consiglieri della Regione Campania, coinvolti nello scandalo ribattezzato “Rimborsopoli”. La richiesta è stata avanzata dalla Procura di Napoli, tramite il pm Giancarlo Novelli e il procuratore aggiunto Alfonso D’Avino, trasmessa oggi all’ufficio gip.

I consiglieri ed ex della Regione Campania devono rispondere dell’ipotesi d’accusa di peculato e si tratta di: Mario Casillo, Angela Cortese, Corrado Gabriele, Enrico Fabozzi (Pd), Rosaria Anita Sala e Nicola Marrazzo (Idv), Carmine Mocerino e Pasquale De Lucia (Udc).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto