Eventi e cultura

Rivoluzione nel Cilento: ecco i treni Frecciarossa per l'estate

È stato da poco presentato dallo stesso governatore Vincenzo De Luca, il piano di mobilità turistica costato 6 milioni di euro per applicare servizi aggiuntivi per l’estate cilentana. Il piano prevede l’arrivo del Frecciarossa nel territorio cilentano, e non solo il sabato e la domenica, ma sempre disponibili. Nuovi servizi ferroviari come il treno Lioni-Rocchetta Sant’Antonio, oppure il treno che collega Benevento a Pietrelcina. 

Come racconta il quotidiano Il Mattino, tante novità che porteranno non solo maggiori turisti ma anche servizi equilibrati e veloci per tutti, De Luca ha dichiarato «Lavoreremo per presentare un brand fantastico ed unitario per la Campania, abbiamo siti turistici che ne hanno bisogno».

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button