Rivoluzione nel Cilento: ecco i treni Frecciarossa per l'estate

È stato da poco presentato dallo stesso governatore Vincenzo De Luca, il piano di mobilità turistica costato 6 milioni di euro per applicare servizi aggiuntivi per l’estate cilentana. Il piano prevede l’arrivo del Frecciarossa nel territorio cilentano, e non solo il sabato e la domenica, ma sempre disponibili. Nuovi servizi ferroviari come il treno Lioni-Rocchetta […]

È stato da poco presentato dallo stesso governatore Vincenzo De Luca, il piano di mobilità turistica costato 6 milioni di euro per applicare servizi aggiuntivi per l’estate cilentana. Il piano prevede l’arrivo del Frecciarossa nel territorio cilentano, e non solo il sabato e la domenica, ma sempre disponibili. Nuovi servizi ferroviari come il treno Lioni-Rocchetta Sant’Antonio, oppure il treno che collega Benevento a Pietrelcina. 

Come racconta il quotidiano Il Mattino, tante novità che porteranno non solo maggiori turisti ma anche servizi equilibrati e veloci per tutti, De Luca ha dichiarato «Lavoreremo per presentare un brand fantastico ed unitario per la Campania, abbiamo siti turistici che ne hanno bisogno».

 

TAG