Roccadaspide: verbale di 52mila euro per una donna che non ha pagato la bolletta dell’acqua da 8 anni

roccadaspide-non-paga-bolletta-acqua-multa

A Roccadaspide, succede che una donna è stata punita con un verbale di oltre 52mila euro: per 8 anni, non ha pagato la bolletta dell'acqua all'Ente

A Roccadaspide, succede che una donna è stata punita con un verbale di oltre 52mila euro: per 8 anni, non ha pagato la bolletta dell’acqua all’Ente.

Non paga l’acqua: ecco il decreto ingiuntivo

Non ha pagato la bolletta dell’acqua e alla fine, l’amministrazione comunale di Roccadaspide, ha deciso di punire una donna, L.L., con un salatissimo verbale di 52mila euro.

La donna, residente in località Terzerie, non ha corrisposto i pagamenti delle spettanze per la fornitura idrica dal 2007 al 2015. Per questo motivo, il sindaco Gabriele Iuliano ha deciso di usare il pugno duro e avviare una vera e propria battaglia legale.

Il debito risulta dunque enorme e nulla sarebbero bastati i solleciti da parte dell’Ente per ottenere le somme dovute. La cosa potrebbe concludersi anche nel giro di poco tempo, visto anche il decreto ingiuntivo del Tribunale di Salerno che ha stabilito che la donna deve versare oltre 52mila euro (con gli interessi di 2mila e 156 euro).

 

 

 

 

TAG