Cronaca

Saccheggiano una tomba e lasciano una falsa lettera del Vescovo: la denuncia

Saccheggiano una tomba e poi lasciano una lettera falsa firmata dal Vescovo della Diocesi di Vallo della Lucania, Ciro Miniero. È successo al cimitero di Castellabate.

Saccheggiano una tomba e poi lasciano una falsa lettera del Vescovo

Saccheggiano una tomba e poi lasciano una lettera falsa firmata dal Vescovo della Diocesi di Vallo della Lucania, Ciro Miniero. È successo al cimitero di Castellabate. A fare l’amara scoperta è la famiglia Farecae. 

I fatti

La famiglia si è recata in visita al cimitero trovando l’amara sorpresa. La cappella di famiglia era completamente sottosopra, priva di qualsiasi cosa. Ignoti hanno portato via portafiori, candele e fotografie.

La falsa lettera del Vescovo

Tutte le locandine del premio che erano affisse su una tomba sono state staccate via e accuratamente ripiegate in una cartellina insieme una falsa lettera del Vescovo Ciro Miniero. La lettera rinvenuta dalla famiglia Faracae è stata scritta su carta intestata con tanto di stemma della Diocesi firmata dal Vescovo Miniero. Da un’attenta lettura non sfugge il copia ed incolla fatto da lettere simili scaricabili da internet.


Fonte: Infocilento

Articoli correlati

Back to top button