Cronaca

Salerno: accusa malore in acqua, anziano salvato in extremis

SALERNO. Solo l’intervento in extremis di un bagnino ha impedito che una giornata al mare si trasformasse in tragedia. Giulio Basile, questo il nome del guardiaspiaggia, alle 8.30 di stamane ha tratto in salvo un anziano signore colpito da un malore, un ischemia sembrerebbe, mentre si trovava al mare nei pressi del lido Caravella in via Lungomare Colombo.

Il ragazzo, accortosi delle difficoltà dell’uomo, si è gettato in acqua, tenendo a galla l’anziano signore e trascinandolo a riva. Tratto a riva l’uomo sono iniziate le manovre di primo soccorso, con massaggio cardiopolmonare che ha salvato l’anziano da morte cerca.

Adesso il signore si trova al nosocomio salernitano dove rimane sotto l’occhio attento dei camici bianchi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button