Salerno: acquistati 400 nuovi letti, inutilizzabili perchè larghi per gli ascensori

Sono gia arrivati una quarantina di letti dell'rdine

SALERNO. Per l’ospedale “Ruggi” di Salerno sono stati acquistati 400 nuovi letti, però si è verificato un problema.

Sembra che non entrano negli ascensori perchè sono troppo larghi. Essi hanno una larghezza di circa un metro e dieci e la porta degli ascensori è decisamente più piccola.

Per la gara d’appalto pare che sia stato investito circa un milione di euro, per acquistare i letti. Rispetto all’ordinativo richiesto dall’ospedale, per ora ne sono arrivati una quarantina. Solo che non si sa cosa farne. Al massimo potrebbero entrare con una certa facilità nei montacarichi, decisamente più larghi degli ascensori.

Solo che in quest’ultimi viene messa la biancheria e a volte i pazienti deceduti.

 

TAG