Cronaca

Salerno, avvisi per multe già pagate: interviene la Commissione Trasparenza

SALERNO. In questi giorni diversi cittadini, stanno manifestando problemi per quanto concerne alcuni avvisi di pagamento per violazioni al codice della strada del 2012, che si sono visti recapitare al proprio domicilio.

Questi avvisi, risulterebbero già pagati nella maggior parte dei casi. Il quotidiano La Città, riferisce che da quanto emerso dalla Commissione Trasparenza, la Soget avrebbe solo notificato i fatti accaduti nell’anno 2012.

Il funzionario del settore Ragioneria, Loris Scognamiglio, è stato ascoltato dalla commissione. Il ragioniere avrebbe dichiarato che presso l’ufficio della Polizia municipale i suddetti bollettini del 2012 non si trovano e quindi è impossibile chiarire se sono stati pagati o meno.

Il presidente della Commissione Trasparenza, Antonio Cammarota,  ha chiarito la vicenda, commentando: «A questo punto chiediamo che venga fatto un controllo tra i flussi in ingresso relativamente al 2012 e gli avvisi lavorati, attraverso uno specifico software, per vedere se c’è corrispondenza. È evidente che se non fosse così, vuol dire che ci sono delle responsabilità da parte dei funzionari da dover accertare».

Il portale SalernoToday, porta a conoscenza che Cammarota ha deciso di convocare il comandante della Polizia Municipale Elvira Cantarella, per trovare una soluzione al problema.

 

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button