Cronaca

Salerno, cadavere in un’abitazione: il 36enne potrebbe essere stato ucciso da overdose

Salerno, cadavere di 36enne ritrovato in un’abitazione di via Brignano, a Matierno. L'uomo potrebbe essere stato ucciso da una overdose

Salerno, cadavere di 36enne ritrovato in un’abitazione di via Brignano, a Matierno. L’uomo potrebbe essere stato ucciso da una overdose. Oggi il pubblico ministero dovrebbe assegnare l’incarico al medico legale per l’autopsia.

Salerno, cadavere in un’abitazione: probabile morte per overdose

Al momento sono diverse le ipotesi che spiegherebbero il decesso del 36enne: l’uomo potrebbe aver accusato un malore che abbia provocato la caduta dalle scale. Certo è che non si è trattata di una morte violenta perché sul  corpo non sono emersi elementi che possano sostenere questa tesi.

La vittima faceva il parcheggiatore abusivo davanti a un noto store di via San Leonardo, è stato rinvenuto cadavere all’interno dell’androne di un palazzo di via Brignano Inferiore.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button