Cronaca

“Che il tuo sorriso possa risplendere anche lassù”, centinaia di ragazzi per l’ultimo saluto a Emanuele Colonnese

Gli amici hanno affisso uno striscione che recita: "Che il tuo sorriso possa risplendere anche dal lassù"

Si sono svolti nella giornata di ieri, lunedì 5 settembre, i funerali di Emanuele Colonnese, il ragazzo di Vietri sul Mare morto Salerno nell’incidente avvenuto nella mattonata di domenica 4 settembre. Gli amici hanno affisso uno striscione che recita: “Che il tuo sorriso possa risplendere anche dal lassù”.

Dolore ai funerali di Emanuele Colonnese, lacrime e palloncini bianchi

In tantissimi, tra parenti ed amici, hanno preso parte ai funerali del ragazzo da poco 18enne, morto in seguito ad un incidente con lo scooter. Il feretro è partito dalla frazione Molina ed è arrivato al Duomo di San Giovanni, a Vietri sul Mare. La bara, portata in spalla, è stata coperta di fiori bianchi col funerale con più di un’ora di ritardo in attesa di un permesso speciale per far partecipare anche il fratello. L’ingresso in chiesa della bara è stato accompagnato da un commosso silenzio e dal rintocco delle campane. Palloncini bianchi e un altro striscione con su scritto “Buon Viaggio Manu”. In chiesa anche il sindaco di Vietri Giovanni De Simone e l’assessore Marcello Civale.


incidente-salerno-morto-ragazzo-vietri-emanuele-molina


La messa

“Il giovane Emanuel è risorto alla sua vita eterna e anche voi potete risorgere alla vita di tutti giorni. Purtroppo noi adulti viviamo nella superficialità e non siamo in grado di darvi il buon esempio. Dovete imparare ad apprezzare la vita nelle cose semplici” E poi un messaggio ai genitori del giovane: “Spero che tutti gli amici di Emanuel aiuteranno i genitori ad avere la forza di andare avanti”. Nel corso della cerimonia mamma Rosa Palladino e papà Matteo sono rimasti in silenzio, quasi impietriti dal dolore e dallo sconforto.

L’incidente in via Allende a Salerno

Alle 5.30 si è spezzata la vita del ragazzo appena diciottenne. Doveva ritirarsi da una serata trascorsa a Salerno con gli amici, presso un noto locale di via Allende, strada trasformatasi in teatro della tragedia. Il giovane, a bordo del suo scooter, ha perso il controllo finendo contro il palo di un lampione. Ad allertare il 118 sono stati alcuni automobilisti che hanno visto il corpo immobile a terra e il mezzo rovesciato. Sul posto è giunta un’ambulanza dell’Humanitas, ma i medici a bordo non hanno potuto fare altro che accertare il decesso del ragazzo appena 18enne. In seguito agli accertamenti tecnici e ad un esame esterno della salma, la salma del giovane è stata restituita alla famiglia, originaria di Molina di Vietri.


incidente salerno oggi


Le indagini

Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri del Nucleo radiomobile della compagnia Salerno che consegneranno il fascicolo completo al magistrato di turno, intervenuto sul posto per accertare quanto accaduto. Ad ora, l’unica certezza è rappresentata dal fatto che non c’è stato un altro veicolo convolto nel sinistro stradale. Dunque, si può parlare di incidente “autonomo”. Ad incidere potrebbe essere stato anche l’asfalto reso bagnato dalla pioggia. Lo scooter di Emanuel non è stato sottoposto a sequestro.

Seconda tragedia in pochi giorni

La tragedia di Emanuele Colonnese arriva pochi giorni dopo quella di Marcello Cardamone, il giovane barman morto pochi giorni fa dopo un incidente a bordo della sua moto mentre rientrava a casa da Salerno, anche lui a Molina di Vietri.

Articoli correlati

Back to top button