Salerno, guardia di finanza in azione al porto: sigarette di contrabbando nascoste nelle valigie

Prosegue l'attività di controllo da parte della Guardia di Finanza di Salerno a contrasto del contrabbando di tabacchi lavorati esteri

SALERNO. Prosegue l’attività di controllo da parte della Guardia di Finanza di Salerno a contrasto del contrabbando di tabacchi lavorati esteri.

In particolare, i Militari del Gruppo di Salerno, a seguito di appostamenti effettuati nelle immediate pertinenze dell’area portuale, notavano un individuo agire con fare sospetto durante le operazioni di carico del bagaglio di un’autovettura con borsoni scaricati da una nave cargo appena approdata in banchina.

Sigarette di contrabbando nascoste nelle valigie

Insospettiti dalla circostanza, i Finanzieri procedevano ad un controllo dell’autovettura e dei relativi occupanti all’uscita del varco portuale.

All’apertura del bagagliaio venivano rinvenute due valigie contenenti TLE privo di contrassegno di Stato, per un quantitativo complessivo di 100 stecche, pari a 20 kg, che veniva sottoposto a sequestro per contrabbando

TAG