Salerno, ironia sul web per i jersey

Una provocazione che sta alimentando il dibattito sulle barriere.

Salerno, ironia sul web per i jersey


Non si placano le polemiche a mezzo stampa e social per l’installazione dei jersey (le barriere di cemento anti terroristi) nei cosiddetti luoghi sensibili di Salerno. Alle diatribe politiche tra maggioranza ed opposizione si aggiunge anche il mondo dei social tra favorevoli e contrari.

Da qualche ora, sul web, circola la prima pagina di un finto giornale con tanto di fotomontaggio e falsa dichiarazione dei portatori di San Matteo che individuerebbero dinanzi ai jersey tra la stazione e il Corso una nuova sosta in occasione della processione del Santo Patrono in programma il 21 settembre.

Una provocazione che sta alimentando il dibattito sulle barriere.



 

TAG