Cronaca

Matteo morto dopo l’incidente al porto di Salerno: al via il processo dopo la tragedia

Salerno, iniziato il processo per la morte di Matteo Leone. Matteo fu ricoverato all'ospedale dove morì dopo l'incidente sul lavoro

È iniziato il processo per la tragedia di Matteo Leone, il giovane operaio morto sul lavoro. Un dramma consumatosi nel maggio del 2021 al porto di Salerno dove Matteo lavorava. Un processo che inizia quando mancano pochi giorni ai festeggiamenti per il Santo Patrono, momento che Matteo viveva con grande trasporto essendo portatore della statua di Sant’Anna come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.


salerno-matteo-morto-lavoro-cordoglio-arcivescovo-bellandi


Salerno, al via il processo per la morte di Matteo Leone

Nella giornata di ieri, mercoledì 14 settembre, le parti si sono ritrovate in aula per l’apertura del dibattimento, l’ammissione prove e la calendarizzazione delle udienze. Il prossimo appuntamento dinanzi ai giudici è fissato per febbraio, quando saranno ascoltati i primi due testimoni della procura.

Gli imputati per la morte di Matteo Leone sono due e sono accusati di omicidio colposo. Tra questi anche un collega di Matteo. Anche la società per la quale lavoravano i due uomini avrebbe delle responsabilità. Si tratta di una azienda marittima polivalente che si occupa di gestire l’intero ciclo operativo di movimentazione, magazzinaggio e consegna di differenti tipologie di merci. Tre le parti civili riconosciute, il padre Emilio, il fratello e la moglie di Matteo.


matteo-leone-morto-sciopero


La tragedia

Matteo fu ricoverato all’ospedale dove morì dopo l’incidente sul lavoro. La procura decise di sequestrare la salma ed effettuare l’autopsia. Furono eseguite anche perizie sul carrello a bordo del quale era il suo collega, suo coetaneo. Ora, durante il dibattimento si proverà a far luce sulle responsabilità, soprattutto a carico del collega che era alla guida del carrello che lo ha investito e che, secondo una prima ricostruzione investigativa, avrebbe avuto il cellulare in mano.

Articoli correlati

Back to top button