Salerno, schiaffi e pugni contro la fidanzata che lo pregava di smettere

SALERNO. Un grave episodio di violenza nei confronti di una donna si è verificato all’alba del primo gennaio a via Velia a Salerno. Secondo quanto riporta il quotidiano Metropolis, intorno alle quattro del mattino il silenzio viene rotto dalle grida disperate di una ragazza che implorava il suo fidanzato di smetterla di picchiarla. L’uomo però […]

SALERNO. Un grave episodio di violenza nei confronti di una donna si è verificato all’alba del primo gennaio a via Velia a Salerno. Secondo quanto riporta il quotidiano Metropolis, intorno alle quattro del mattino il silenzio viene rotto dalle grida disperate di una ragazza che implorava il suo fidanzato di smetterla di picchiarla. L’uomo però sembrava non sentirla, a causa forse anche dei bicchieri di troppo bevuti durante la notte di Capodanno. E’ intervenuto un passante per difendere la giovane, ma anche quest’ultimo è stato pestato dal ragazzo in preda ad una crisi di nervi.

TAG