Cronaca

Tensione alla stazione di Salerno: importuna e insulta un ragazzo straniero, interviene la Polizia

Giovane crea il panico alla stazione di Salerno, interviene la Polizia. Il ragazzo ha importunato alcuni pendolari in attesa

Attimi di tensione alla stazione di Salerno dove nel tardo pomeriggio di oggi, mercoledì 28 aprile, un giovane ha importunato alcuni pendolari per poi inveire contro un ragazzo di origine straniera. Il giovane, dall’accento campano, ha importunato alcuni viaggiatori, avvicinandosi a loro ed alzando la voce.

Salerno, giovane crea il panico alla stazione

Successivamente l’addetto di uno dei treni fermi sui binari lo ha invitato a placarsi ma l’effetto è stato contrario. Poco dopo ha iniziato ad inveire contro un giovane straniero proferendo anche insulti di stampo razzista. Si è reso dunque necessario l’intervento di due agenti della Polizia di Stato i quali hanno lo hanno allontanato dai binari.

 

Articoli correlati

Back to top button