Cronaca

Salerno: taccheggio alla fumetteria Kaboom, presi tre minorenni

SALERNO. L’atteggiamento furtivo di uno dei tre ragazzi aveva già destato sospetti nel titolare, che ha deciso di tenerli d’occhio.

Tre minorenni sono entrati nella fumetteria Kaboom di Salerno con intenti di taccheggio: braccati sull’uscio, però, sono stati perquisiti e nelle loro borse sono stati rinvenuti una serie di oggetti provenienti dal negozio stesso, ovviamente non pagati. 

Il tutto è stato raccontato dal titolare della fumetteria sulla sua pagina Facebook, che in un post denuncia proprio come, durante le feste, la fumetteria subisca spesso tentativi di furto.

Sul posto, oltre ai fotografi e giornalisti, sono tempestivamente accorsi i carabinieri.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button