Cronaca

Uomo trovato morto in casa: ucciso da un’overdose a 43 anni

Tragedia ieri pomeriggio a Salerno: un uomo di 43 anni è stato trovato morto in casa. A ucciderlo è stata forse un’overdose di droga.

Muore in casa a 43 anni: si pensa a un’overdose

Una vera e propria tragedia quella verificatasi ieri pomeriggio in via Oberdan a Salerno: un uomo di 43 anni è stato ritrovato morto in casa. A ucciderlo sarebbe stato a quanto pare un’overdose di droga.

Il ritrovamento è stato fatto intorno alle ore 16. In precedenza, l’uomo aveva avvertito forti dolori e aveva accusato un malore. Per questo motivo aveva deciso di chiamare il 118. Tuttavia, quando l’ambulanza è arrivata, non c’è stato nulla da fare perché il 43enne è stato trovato privo di vita.

Sul posto sono giunti gli agenti della sezione Volanti: a quanto pare la vittima sarebbe una persona con problemi di tossicodipendenza. A stroncarlo sarebbero state o le condizioni fisiche già debilitate o l’assunzione di una dose fatale di droga.

Le forze dell’ordine indagano per i rilievi del caso.

 

Articoli correlati

Back to top button