Sbarco del dolore, Ragosta chiede lutto cittadino ed interroga Minniti

sbarco migranti

Sbarco del dolore stamane a molo di Salerno, ben 26 salme. Michele Ragosta di Mdp chiede lutto cittadino ed interroga Minniti

SALERNO. «Ventisei donne sono arrivate senza vita nella nostra città questa mattina. L’ennesima strage del mare che non può lasciarci indifferenti. Per questo chiedo al primo cittadino di Salerno, Enzo Napoli, di proclamare il lutto cittadino e tenere funerali solenni per queste vittime innocenti della tratta degli esseri umani».

Lo scrive su Facebook il deputato di Articolo Uno, Michele Ragosta.

«Ho già predisposto un’interrogazione parlamentare al ministro dell’Interno, Marco Minniti, per sapere se queste giovani donne sono state violentate e uccise in Libia e, nel caso questa ipotesi sia veritiera, chiederò di revocare ogni accordo con la Libia».

 


 

 

Sbarco Migranti a Salerno, la strage delle donne

 


 

 

Salerno, sbarco di migranti. Tofalo: «la “cura Minniti” un fallimento»

 


 

 

Sbarco migranti, scandalo commenti sul web

 


 

 

Salerno, sbarco: l’Asl attiva la propria macchina organizzativa

 


 

TAG