Scambio di voto politico mafioso ad Agropoli, Alfieri: “Sono una persona per bene”

alfieri

Scambio di voto politico mafioso ad Agropoli. Franco Alfieri continua a difendersi tramite video su Facebook: "Sono una persona per bene"

Scambio di voto politico mafioso ad Agropoli. Franco Alfieri continua a difendersi tramite video su Facebook: “Sono una persona per bene”.

Alfieri si difende: “Sono una persona per bene”

Franco Alfieri continua a difendersi dalle accuse di un presunto scambio di voto politico mafioso che lo vedono al centro di un’inchiesta dell’Antimafia di Salerno, insieme al sindaco di Agropoli Adamo Coppola e i membri del clan Marotta.

In questi giorni, la Dia ha anche diramato alcune intercettazione che vedrebbero l’ex sindaco di Agropoli (candidato attualmente a Capaccio Paestum) aver contatti con alcuni associati del clan Marotta mentre erano ai domiciliari.

Intanto, Alfieri pubblicata un video su Facebook, dove si difende: «Sono una persona per bene e prima o poi la giustizia farà il suo corso e come sempre la verità farà giustizia di tutto e uscirò anche da questa vicenda».


TAG