Servizio militare obbligatorio dal 2016: è una bufala?

Da mesi ormai si parla della volontà di introdurre nuovamente il servizio militare obbligatorio dal 2016, sia per gli uomini che per le donne. La notizia sembrava trovar conferma dal Ministro dell’Interno, Roberta Pinotti, che secondo il sito Repubblica.altervista.org, avrebbe rilasciato un’intervista a Panorama, spiegando come il cervello dei ragazzi sia ormai in disuso e il loro unico pensiero, al momento, è postare ‘selfie’ su facebook. Il sito, inoltre, riportava che in caso di particolari problemi familiari bastava inoltrare le domande entro il 31 febbraio. Si, proprio il 31 febbraio! Ebbene la notizia è una bufala. La prima grande bufala che ha inaugurato questo 2015.  Secondo Repubblica.altervista.org, inoltre, i ragazzi sarebbero stati chiamati al compimento del 17esimo anno d’età, sia gli uomini che le donne. A trarre in inganno potrebbe esser stato il fatto che molti, leggendo Repubblica, davano per scontato che la notizia fosse veritiera ma Repubblica.altervista nulla ha a che fare con il quotidiano nazionale. I ragazzi che nel 2016 compiranno 17 anni possono dormire sogni tranquilli. Per loro non è prevista nessuna leva militare obbligatoria.

Articoli correlati

Back to top button