Cronaca

Sfrattata, minaccia di ingerire acido: Don Ezio gli offre una casa

BATTIPAGLIA. Buone notizie per la signora Francesca Villani che, questa mattina, ha minacciato di ingerire dell’acido davanti i funzionari del Comune, in protesta dello sfratto esecutivo che sarebbe avvenuto domani.

Ebbene, la donna e la sua famiglia hanno trovato una nuova dimora in località Corno D’Oro di Eboli grazie all’intervento di Don Ezio Miceli.

Infatti, l’immobile è di proprietà del parroco della chiesa Santa Maria della Speranza.

La signora Villani e la sua famiglia si trasferiranno tra circa 10 giorni e potranno ricominciare da una nuova vita.

Leggi anche: http://salerno.occhionotizie.it/notizie-dal-territorio/ultimorabattipaglia-dramma-al-comune-una-donna-minaccia-di-bere-lacido-in-seguito-ad-uno-sfratto/

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button