Cronaca

Sorvegliato speciale sorpreso al porticciolo di Pastena: Giuseppe Stellato resta in carcere

Giuseppe Stellato, sorvegliato speciale, è stato sorpreso alle due del mattino nei pressi del porticciolo di Pastena. L’uomo non poteva uscire dalle 21 alle 6 del mattino. Ora dovrà restare in carcere.

Sorpreso al porticciolo di Pastena, sorvegliato speciale resta in carcere

Resta in carcere Giuseppe Stellato, il 40enne di rione Santa Margherita conosciuto da tutti come «Papacchione», protagonista del gruppo criminale denominato «I ragazzi di Pastena», che nel 2006 aveva preso in mano le redini del malaffare in città.

Sono stati i giudici del tribunale del Riesame che hanno respinto l’istanza avanzata dai legali del 40enne. Giuseppe Stellato era
stato arrestato lo scorso luglio poche ore dopo la gambizzazione avvenuta in via Petrillo, a pochi passi dalla sua abitazione, ai danni di un 22enne.

Articoli correlati

Back to top button