Stop alle barriere architettoniche al cinema: via alla campagna per disabili

Stop alle barriere architettoniche al cinema: via alla campagna per disabili


Lanciata la campagna di sensibilizzazione per evidenziare i problemi di accesso alle sale cinematografiche per i diversamente abili. Dalla pagina Facebook di Onscreen, progetto dell’azienda Tapebox Ltd, e’ stato lanciato l’hashtag #ancheioalcinema per mettere in evidenza la discriminatoria condizione dei disabili nel poter vedere un film al cinema.

Carenze strutturali, posti delocalizzati nei corridoi, impediscono un diritto civile sacrosanto e cioè la cultura per tutti. Per alzare la voce su questa ingiustizia da oggi basta scattare un selfie al Cinema e condividere su qualsiasi canale social con l’hashtag #ancheioalcinema.

In poche ore già centinaia di condivisioni che lasciano presagire un nuovo fenomeno virale a tutto vantaggio dell’equalita’ dei diritti fondamentali.


 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button