Cronaca

Sapri, studente cadde dal solaio della scuola: condannata la preside

Si chiude la vicenda dello studente caduto dal solaio di una scuola di Sapri. I fatti risalgono al luglio del 2011 quando uno studente cadde dopo l’apertura di un lucchetto che teneva chiusa la porta di un solaio con fragili lucernai.

Studente caduto dal solaio di una scuola a Sapri, la sentenza

Dopo anni di attesa, è arrivata la decisione della Cassazione. I supremi giudici hanno condannato ad un mese di carcere, pena sospesa, per lesioni colpose gravi la preside Franca P. e il responsabile del piano di sicurezza del liceo ‘Pisacane’ di Sapri, Nicola I.

La motivazione

Come sottolinea giustizianews24.it, il lucchetto rappresentava un escamotage artigianale non adeguato poiché, accidentalmente, anche solo per rinfrescare l’aria come avvenuto in questo caso, il lucchetto può essere rimosso.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button