Tappo di spumante nell’occhio: paura per una giovane sposa

POLLA. Prima notte di nozze in ospedale per una giovane sposa che, nel corso dei festeggiamenti per il suo matrimonio, è stata colpita all’occhio dal tappo di una bottiglia di spumante. La coppia, originaria di Bienza, è corsa all’ospedale di Polla proprio nel giorno più bello della loro vita, insieme ai parenti e agli invitati. […]

POLLA. Prima notte di nozze in ospedale per una giovane sposa che, nel corso dei festeggiamenti per il suo matrimonio, è stata colpita all’occhio dal tappo di una bottiglia di spumante. La coppia, originaria di Bienza, è corsa all’ospedale di Polla proprio nel giorno più bello della loro vita, insieme ai parenti e agli invitati.
Lo sfortunato episodio si è registrato durante il tradizionale taglio della torta: un parente dei neo sposi ha stappato la bottiglia di spumante per brindare ma il tappo ha colpito violentemente all’occhio la donna, tanto che – come già detto – è stato necessario il trasporto in ospedale.
Ma, del resto, il rito matrimoniale recita proprio così: “Nella buona e nella cattiva sorta”.

TAG