Acciaroli, velisti salvano una tartaruga ferita

Tartaruga-salvata-acciaroli

Tartaruga salvata ad Acciaroli da due velisti, segnala la Capitaneria di Porto. L'esemplare è stato battezzato "Gioacchina".

Una tartaruga è stata salvata ad Acciaroli quest’oggi. La Capitaneria di Porto ha prontamente segnalato il recupero, da parte di due velisti, di una tartaruga in difficoltà.

Tartaruga salvata ad Acciaroli

L’esemplare è stato battezzato “Gioacchina”. L’animale era intrappolato con la testa in un grosso pezzo di rete e presentava profonde lesioni alle pinne anteriori e traumi in più punti del carapace. Dopo un primo esame ad opera del medico ASL Salerno è stata consegnata al personale del Centro Ricerche Tartarughe Marine della Stazione Zoologica Anton Dohrn per gli esami e le cure.

La norma

Reti ed ami illegali sono uno dei problemi delle tartarughe e di altri animali marini, quello che si può fare è diminuire il consumo di prodotti ittici.


Tartaruga-salvata-acciaroli


 

TAG