Cronaca

Task force a Pagani: il Comune implementa la videosorveglianza

PAGANI. Aumentare la sicurezza cittadina, implementando l’impianto di videosorveglianza presente sul territorio. Questo l’obiettivo dell’amministrazione del sindaco Salvatore Bottone, che conta di poter intercettare i fondi messi a disposizione attraverso un bando ministeriale.

Aumentando così il numero di occhi elettronici puntati sulle strade cittadine.

Task force a Pagani: il Comune implementa la videosorveglianza

Quattro le zone di riferimento individuate in città: l’area antistante il mercato ortofrutticolo Pagani – Nocera, via De Gasperi, le strade di accesso al territorio comunale e il centro storico.

Ancora da redigere i progetti da parte dell’ufficio tecnico di Palazzo San Carlo con la pianificazione e l’individuazione dei costi. Sotto i riflettori in particolare i plessi scolastici e le strutture istituzionali.

Ma anche le zone interessate da fenomeni quali gli insediamenti dei senza fissa dimora, le occupazioni abusive e l’abusivismo commerciale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button