Cronaca

Un uomo chiedeva l’elemosina con i suoi cani al seguito, multato e daspato

I vigili urbani sono intervenuti, con il medico dell’Asl, in piazzetta Barracano, a Salerno, per identificare un uomo, di nazionalità polacca, che chiedeva l’elemosina, con sé un cane di 3 mesi.

Uomo chiede l’elemosina con un cane di 3 mesi

L’uomo, di nazionalità polacca, ha subito una multa di 166 euro per l’attività di accattonaggio su suolo pubblico con utilizzo di cuccioli di cane. Così come previsto dal vigente regolamento comunale per la tutela degli animali. Inoltre elevate sanzioni ai sensi della normativa regionale, rispettivamente per la mancata microchippatura dell’animale.

Il cucciolo è stato sequestrato

Sottoposto a sequestro il cucciolo, poi affidato alla Lega Nazionale per La Difesa del Cane con il ricovero presso il canile municipale di Ostaglio. Notificata all’uomo intimazione di allontanamento con proposta di emissione del provvedimento di Daspo Urbano.

I vigili si sono accorti che l’uomo possedeva altri tre cani adulti accucciati dietro un’auto parcheggiata in Piazzetta Barracano. Gli animali erano regolarmente microchippati ma l’Asl li ha portati via per controlli clinici e per l’accertamento di eventuali patologie infettive, previa collocazione presso il canile municipale di Ostaglio.

Articoli correlati

Back to top button