Cronaca

Vallo della Lucania: non si ferma all’Alt e danneggia l’auto dei Carabinieri

Per sua fortuna, però, grazie ad un cavillo tecnico, è stato rimesso in libertà, essendo trascorsa la flagranza

Non si ferma all’Alt dei Carabinieri e danneggia l’auto civetta. Arrestato e poi rimesso in libertà un 40enne di Vallo della Lucania che non si fermato ad un controllo dei Militari dell’Arma sulla Salicuneta, nel tratto che ricade nel comune di Castelnuovo Cilento.

Non si ferma all’Alt e danneggia l’auto dei Carabinieri: arrestato e rimesso in libertà 40enne di Vallo

L’uomo era a bordo della sua Smart quando lungo la strada incontra un veicolo dal quale scende una persona in abiti civili che gli mostra la paletta di ordinanza, ma alla sua vista prosegue la sua corsa verso Pattano e colpisce anche l’auto civetta in sosta. Quest’ultima a causa dell’urto non parte, ma i militari a bordo chiedono l’aiuto di un’altra pattuglia che raggiungono l’abitazione dell’uomo e lo sottopongono ad arresto.

Per sua fortuna, però, grazie ad un cavillo tecnico, è stato rimesso in libertà, essendo trascorsa la flagranza. L’uomo, che al giudice ha detto di aver avuto paura di quell’uomo sceso dall’auto in abiti civili, resta comunque indagato.

Articoli correlati

Back to top button