Cronaca

Vigili diffamati, tre ebolitani nei guai: c’è anche un ex politico

Finiscono nei guai tre ebolitani che diffamarono i vigili urbani: spunta anche il nome di Mauro Del Masto, avvocato ebolitano

Finiscono nei guai tre ebolitani che diffamarono i vigili urbani: spunta anche il nome di Mauro Del Masto, avvocato ebolitano ed ex consigliere comunale nell’amministrazione Melchionda.

Ebolitani indagati: diffamarono i vigili

I tre ebolitani sono accusati di diffamazione.  L’episodio risale a due mesi fa, quando i vigili urbani effettuano un controllo in un bar di piazza della Repubblica per verificare il rispetto delle norme anti Covid.

Successivamente un cliente del bar, Gian Battista Morcaldi pubblicò un post su Facebook nel quale offendeva gli agenti della polizia municipale. I vigili vennero accusati di percepire lo stipendio senza guadagnarselo realmente.

Anche l’avvocato Del Masto e Salvatore Attanasio sostennero che gli agenti non avessero vinto il concorso ma che fossero raccomandati arrivando a definirli “ignoranti”.

La denuncia

La vicenda non passò inosservata al comandante della polizia municipale, il tenente Sigismondo Lettieri. Scattò, così, la denuncia e la successiva indagine.

Fonte: La Città


Articoli correlati

Back to top button