Abusi su una bambina a Nocera Superiore: interrogate le maestre della scuola

abusi-bambina-nocera-superiore-interrogate-maestre-scuola

Abusi su una bambina a Nocera Superiore: interrogate le maestre della scuola Settembrini. Le insegnanti si sono recate presso la caserma di Nocera Inferiore

Presunti abusi su una bambina a Nocera Superiore: interrogate le maestre della scuola Settembrini. Le insegnanti si sono recate presso la caserma di Nocera Inferiore.

Carabinieri a scuola per un caso di presunti abusi su un’alunna a Nocera Superiore

A Nocera Superiore monta il caso legato a una bambina, presunta vittima di abusi presso una scuola del posto. Come riportano “Rta Live” e “La Città” (a cura di Luisa Trezza), c’è stato infatti ieri mattina un blitz dei carabinieri che ha avviato le indagini sull’episodio.

Nel mirino dei militari ci sarebbe un collaboratore scolastico. Per tale motivo, cinque maestre si sono recate presso la caserma per rilasciare le loro dichiarazioni, essendo considerate persone informate sui fatti (ma non indagate). Ieri mattina, intorno alle ore 6, i militari di Nocera Inferiore sono entrati nella scuola primaria Settembrini.

Inizialmente c’era stata la massima riservatezza sul caso, poi “La Città” e “Rta Live”, hanno svelato quelli che potrebbero essere i reali motivi dell’intervento dei carabinieri presso il plesso scolastico. La curiosità e l’ansia da parte dei genitori di tanti piccoli alunni non poteva non far emergere i dettagli di quella che potrebbe essere una storia scabrosa. Si attendono ulteriori risvolti nelle indagini per possibili conferme.

TAG