Cronaca

Due anziane sorelle aggredite, una è morta: shock a Salerno, si indaga sul raid

Anziane aggredite in casa a Salerno, una è morta: si indaga sul caso delle sorelle Martino, trovate riverse a terra

Proseguono le indagini sulla vicenda delle due anziane aggredite Salerno, una delle quali è morta. La vittima è la 91enne Maria Grazia Martino, di 91 anni, mentre la sorella Adele è sopravvissuta ed attualmente è ricoverata in ospedale. Due donne semplici, due brave persone, aggredite all’interno della loro abitazione in via San Leonardo come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Salerno, anziane aggredite in casa: le indagini

Ad ora, l’unica pista concreta sembra essere quella della rapina finita male, ma presenta comunque dei punti oscuri che lasciano perplessi anche gli inquirenti. L’unica certezza è rappresentata dalla violenza nello scagliarsi contro le due donne, i cui corpi presentano segni di percosse. Dunque, chi ha agito non ha usato alcun tipo di arma o oggetto contundente, ma semplicemente le mani. E – probabilmente – le due donne hanno provato ad opporsi.

La sorella sopravvissuta

Adele Martino è ricoverata in Chirurgia generale per un trauma facciale ed è sotto shock. Il prima possibile sarà ascoltata dagli uomini della Squadra mobile, che stanno lavorando al caso. Si segue con decisione la pista della rapina finita male in casa delle due anziane. Residenti e commercianti della zona hanno parlato di uno stato tutt’altro che tranquillo nel rione.

L’abitazione delle due anziane è stata messa a soqquadro: un elemento che potrebbe spingere a pensare che chi ha agito cercasse qualcosa in particolare. L’abitazione delle sorelle Martino si sviluppa su due piani. I loro corpi sono stati trovati al primo piano, dove si sviluppa la zona giorno. I due cani che loro solitamente lasciavano liberi solo di notte erano legati alla nell’atrio antistante la porta di ingresso

Le indagini

Gli inquirenti, ad ogni modo, non escludono alcuna pista. Non è da scartare a priori, ad esempio, l’ipotesi di un litigio tra le due donne, ma si tratta di una pista fantasiosa. Oppure la possibilità che abbiano aperto la porta ad una persona a loro nota.

Articoli correlati

Back to top button