Agropoli, minacce ad un carabiniere: “Ti squarto come un maiale”. Pregiudicato ai domiciliari

lite-famiglia-montecorice-coltello

Arresti domiciliari per Carmine Cesarulo: minacciò carabiniere ad Agropoli. "Ti squarto come un maiale" disse il 34enne pregiudicato

Scattano gli arresti domiciliari per Carmine Cesarulo, 34enne appartenente alla comunità rom di Agropoli. Il Gip del Tribunale di Vallo della Lucania ha dispoto la misura cautelare a carico dell’uomo accusato di aver minacciato un brigadiere dei carabiniere.

Arresti domiciliari per Carmine Cesarulo

Come riportato da Infocilento, il giovane pregiudicato, era stato sottoposto all’obbligo di dimora dopo aver minacciato un carabiniere cercando di indurlo ad omettere un atto d’ufficio.

Le minacce

Cesarulo si sarebbe rivolto al militare minacciandolo: “Ti squarto come un maiale”. 

TAG