Curiosità

Bigenitorialità e tutela del minore: “diciamo no al disegno di legge Pillon”

NOCERA INFERIORE. Oggi, venerdì 30 novembre, si terrà alle 15.30 un’iniziativa contro il disegno di legge Pillon, ritenuto “sessista e classista”. L’incontro si terrà nell’Aula Consiliare di Nocera Inferiore.

L’iniziativa riguarda la legge n.54/2006 e il disegno di legge sull’affido condiviso dei figli. Il ddl introduce la “bigenitorialità perfetta”: in caso di separazione di una coppia, il mantenimento dei figli, il loro affido, e di conseguenza i costi e il tempo passato con loro, devono essere equamente divisi tra padre e madre.

“Diciamo no al disegno di legge Pillon”

Secondo l’assemblea permanente delle donne di Salerno, il suddetto ddl “distrugge il diritto di famiglia, ignora i diritti delle donne e non tutela i minori. Nasconde la violenza domestica sui più deboli e obbliga al pagamento di un mediatore.”

“I figli non sono pacchi postali e noi diciamo no anche perché introduce la Sindrome Parentale (PAS), teoria priva di ogni fondamento scientifico.

Dopo i saluti del sindaco di Nocera Inferiore Manilo Torquato, Roberto Chionna, tesoriere della Camera Minorile di Nocera Inferiore introdurrà e modererà la discussione. Il convegno sarà moderato dall’avvocato Veronica Russo, esperta nel tema della tutela dei minori. Interventi di Bruno De Filippis, Giovan Francesco Fiore, Gianfranco Trotta, Mariella Romano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button