Caccia in area protetta: denunciato un uomo. Controlli della Protezione Animali

tesserino caccia

La Protezione Animali ha sanzionato alcuni cacciatori a Eboli, per aver omesso di segnare la giornata di caccia e non aver segnato i capi abbattuti

La Protezione Animali ha sanzionato alcuni cacciatori nella zona di Eboli, per aver omesso di segnare la giornata di caccia e non aver segnato i capi abbattuti.

In particolare, avevano incernierato alcune allodole senza marcarle sul tesserino venatorio.

Caccia in area protetta: denunciato un uomo. Controlli della Protezione Animali

Nel corso dell’attività di controllo, una persona è stata sorpresa a praticare la caccia nell’area della Riserva Foce Sele-Tanagro, in cui è vietata l’attività.

A poche decine di metri dalla sponda del Sele, un uomo aveva sparato a un tordo. Immediatamente identificato, il cacciatore è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

Gli uomini della Protezione Animali hanno anche recuperato un gheppio ferito da arma da fuoco all’ala e una ghiandaia, che aveva probabilmente impattato con un automezzo.

TAG