Camerota, salvato uomo finito in mare: ricoverato in stato di ipotermia

incidente-stradale-ravello-scontro-auto-castiglione

Un uomo è stato salvato a Camerota dopo essere finito in acqua: è in ospedale in stato di ipotermia all'ospedale San Luca di Vallo della Lucania

SALERNO. Un uomo è stato salvato a Camerota dopo essere finito in acqua: è in ospedale in stato di ipotermia all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania.

Finisce in acqua viene salvato in stato di ipotermia: in ospedale un 61enne

Brutta avventura per un ormeggiatore di Camerota ricoverato in ospedale dopo essere stato trovato in stato di ipotermia. L’uomo era infatti scivolato in mare ed è rimasto in acqua per venti minuti, costretto a combattere contro le temperature tra l’altro basse.

Un rappresentante dell’Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche, una volta notato l’ormeggiatore in difficoltà, ha immediatamente allertato i soccorsi che hanno portato al salvataggio di G.V., ex sindaco 61enne di Camerota. Era caduto in mare mentre effettuava dei lavori alle barche. Una volta recuperato in mare, l’uomo stava bene ma mostrava evidenti segni di ipotermia: di conseguenza è stato trasportato presso l’ospedale San Luca di Vallo della Lucania, dov’è tutt’ora ricoverato.


Fonte: OndaNews

 

 

 

TAG