Cronaca

Scandalo a Cava: era la base del mercato illecito di farmaci antitumorali

CAVA DE’ TIRRENI. Stando a quanto riporta il quotidiano “CavaSmart”, il comune cavese è scioccato a causa di un servizio, andato in onda in giornata, del TG1, dove la cittadina risulta essere nell’occhio del ciclone a causa di un mercato illecito di farmaci antitumorali. Secondo quanto si evince dal servizio del TG1, venivano rubati farmaci all’interno di ospedali e strutture sanitarie, per poi rivenderli a prezzi bassissimi sul mercato nero.

Il Nord e il Sud erano uniti in questo atto trasgressivo e, purtroppo, la base era proprio Cava de’ Tirreni, in un garage venivano depositati farmaci antitumorali.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button