Cronaca

Coronavirus in Campania: gruppo di anziani sorpresi a giocare a bocce a Scafati, denunciati

Un gruppo di anziani sorpreso a giocare a bocce nel pieno dell’emergenza Coronavirus. È successo a Scafati nel pomeriggio del 6 aprile. Il gruppetto è stato denunciato dai Carabinieri impegnati nelle operazioni di controllo.

Coronavirus, Scafati: gruppo di anziani sorpreso a giocare a bocce

Non volevano rinunciare alla partita a bocce e, incuranti dei divieti imposti dall’emergenza Coronavirus, si sono recati al bocciofilo di Bagni, a Scafati. Un gruppo di anziani è stato scoperto, e denunciato, dai carabinieri della compagnia di Nocera Inferiore, nel corso delle operazioni di controllo del territorio nell’Agro nocerino sarnese nel pomeriggio del 6 aprile.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button