Cronaca

Croce Rossa esclusa dalla processione di San Matteo, la polemica

Croce Rossa esclusa dalla processione di San Matteo, la polemica.


SALERNO. Nonostante siano passati ormai due giorni dalla festa di San Matteo le polemiche non si placano. Quella che nelle ultime ore sta richiamando più attenzione è stata innescata dalla Croce Rossa Italiana sezione di Salerno.

Secondo quanto riporta lacittàdisalerno i volontari hanno inviato una lettera, infatti, al sindaco Vincenzo Napoli e all’assessore all’Urbanistica Mimmo De Maio nella quale chiedono conto dell’esclusione dalla processione del Santo Patrono: “Non abbiamo ricevuto alcuna comunicazione dalla Curia, dalla Prefettura e dal Comune”, si legge nella lettera.

La Croce Rossa esprime così il proprio  profondo malcontento per la scarsa considerazione ricordando che l’organizzazione è presente a Salerno, in via Roma, dal 1955: “Uno schiaffo – scrive la Croce Rossa – ai tanti volontari che gratuitamente dedicano il proprio tempo al prossimo ed alla città.

Il comitato di Salerno della Croce Rossa chiede chiarimenti del perché della esclusione ed i criteri di scelta di altre associazioni, alcune provenienti dall’agro, impiegate nel giorno dei festeggiamenti per il Santo Patrono”.


 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button