Cronaca

Dieci migranti impiegati a pulire le strade di Pontecagnano Faiano

PONTECAGNANO FAIANO. Dieci immigrati originari del Pakistan, di età compresa tra i 18 e i 30 anni, puliranno le strade e cureranno il verde pubblico del litorale salernitano. E’ il frutto di uno schema di protocollo di intesa tra l’amministrazione comunale di Pontecagnano Faiano e la cooperativa sociale ‘Communication centre multilingue’ del capoluogo di provincia campano.

I dieci immigrati, arrivati in Italia da poco, hanno avviato già la procedura per la richiesta d’asilo. Attualmente sono ospitati nel centro di accoglienza del comune picentino e svolgeranno, sotto la direzione tecnica e la supervisione di un responsabile comunale, opera di pubblica utilità di carattere volontario, libero e gratuito. L’iniziativa rientra nell’ambito dello Sprar, il Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati.

Articoli correlati

Back to top button