Cronaca

Anziana disidratata muore nella casa di riposo di Cava de’ Tirreni: ci sono 5 indagati

Donna morta in casa di riposo di Cava de' Tirreni: 5 indagati. Si tratta di infermiere, il legale rappresentante ed il direttore sanitario

Ci sono cinque indagati per la vicenda della donna morta in una casa di riposo a Cava de’ Tirreni. Nelle prossime ore sarà conferito l’incarico per svolgere l’autopsia sul corpo della 74enne deceduto all’interno della residenza per anziani. Successivamente, le cinque persone iscritte nel registro degli indagati potranno nominare i rispettivi consulenti come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Cava de’ Tirreni, cinque indagati per una donna morta in casa di riposo

La famiglia dell’anziana ha spinto la Procura di Nocera Inferiore ad avviare una indagine in seguito alla denuncia presentata ai carabinieri della tenenza di Cava de’ Tirreni. I parenti della 74enne erano stati allarmati dell’aspetto fisico della donna che erano andati a trovare come di consueto. Ai carabinieri fu raccontato che la donna versava in cattive condizioni di salute, apparendo gonfia e visibilmente debole. Ecco perché decisero di trasferirla in un b&b in modo da farla visitare da un medico di fiducia. Il medico segnalò un forte stato di disidratazione, prescrivendo una cura specifica alla famiglia.

Successivamente l’anziana – d’accordo con la famiglia – fece ritorno presso la casa di riposo. Ventiquattro ore dopo, la tragica notizia: la donna è deceduta e la notizia è stata comunicata telefonicamente ai parenti della donna. Su questo quadro indaga la Procura di Nocera, al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Gli indagati

Tra gli indagati ci sono tre infermiere, il legale rappresentante della struttura ed il direttore sanitario. In particolar modo, gli ultimi due avevano compiti di vigilanza, gestione e rispetto dei protocolli. Le tre infermiere, invece, come personale che materialmente si sarebbe occupato della gestione della paziente.

Articoli correlati

Back to top button