Eboli, pescatore trovato morto sulle spiagge di Campolongo

EBOLI. Trovato morto lungo la Marina di Campolongo. Un uomo di 67 anni, che risponde al nome di Enrico Reda, è stato trovato morto sulle spiagge di Campolongo. Il pensionato era un pescatore originario di Avellino e, come rivela Il Mattino, sarebbe stato colto da un infarto mentre era in spiaggia. A notare il corpo senza […]

EBOLI. Trovato morto lungo la Marina di Campolongo. Un uomo di 67 anni, che risponde al nome di Enrico Reda, è stato trovato morto sulle spiagge di Campolongo. Il pensionato era un pescatore originario di Avellino e, come rivela Il Mattino, sarebbe stato colto da un infarto mentre era in spiaggia.

A notare il corpo senza vita, un passante che ha subito allertato i sanitari del 118. Una volta giunti sul posto, gli operatori hanno constatato il decesso avvenuto già da qualche ora. L’episodio si è verificato nei pressi del lido “Bagni Cinzia“. La salma è stata sequestrata dal Pm di turno e trasferito all’obitorio. Sono in corso le indagini ma, con tutta probabilità, è stato un infarto a stroncare Enrico.

TAG