Cronaca

Furti e rapine nei negozi e supermercati a Natale: dieci persone a processo

EBOLI. Dieci persone sono finite a processo perché reputate responsabili di furti e rapine ai danni di negozi, supermercati, abitazioni e auto.

Dieci persone a processo: avevano rapinato negozi e supermercati nel periodo di Natale

Dieci persone dovranno presentarsi davanti ai giudici per rispondere alle accuse di associazione a delinquere finalizzata a furti e rapine ai danni di negozi e supermarket ma anche di case e auto. Si tratta di Nicola Iula, Cristian De Lisa, Carmine Gaiangos, Margherita Iula, Tania Postiglione, Damiano D’Amato, Vito Galdi, Giuseppe Marotta, Massimiliano Marotta e Vito Maiale. 

Come riportato dal quotidiano “La Città”, i fatti risalgono dal dicembre 2016 al marzo 2017, periodo in cui gli indagati misero a segno cinque rapine del periodo di Natale prima nei supermercati, poi presso abitazioni, negozi e auto preso i comuni di Eboli, Battipaglia e Capaccio. Gli arresti sono scattati grazie alle intercettazioni dei cellulari e all’uso di alcune cimici nelle loro auto. Tra di loro è presente un pizzaiolo di Battipaglia e una persona con problemi motori legati a un incidente automobilistico.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button