Cronaca

Golfo di Policastro, danneggiata l'area protetta: Wwf pronto alla denuncia

VIBONATI. Danneggiata la duna embrionale di Villammare in località Li Piani. Lo scorso anno si era registrato un fenomeno simile, a cui era stata disposta la costruzione di una recinzione per proteggere l’area. Gli ignoti però, hanno colpito nuovamente.

Come racconta il portale InfoCilento, Paolo Abbate, attivista Wwf ha dichiarato «È un habitat di interesse comunitario, e la sua distruzione è un ecoreato a tutti gli effetti». La legge in questi casi prevede la reclusione da 2 a 6 anni e una sanzione da 10mila a 100mila euro.

Il Wwf è pronto a presentare denuncia alle autorità e probabilmente una richiesta di procedimento d’infrazione.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button