Il tweet di De Luca a Caldoro: «I cittadini ti hanno mandato a casa, governo io»

Il tweet del neo governatore

«Il caso de Luca sporca la Campania». Così Stefano Caldoro, ospite di Coffee break su La7. «C’è bisogno di legalità, del rispetto delle leggi. In Campania servono anche dei simboli e non si può dire ‘a me non si applica la legge’, si da un pessimo segnale ai cittadini».

La replica di De Luca. «La campagna elettorale è finita. I cittadini della Campania, dopo averti mandato a casa, sono tranquilli: governa De Luca». Questo il tweet di Vincenzo De Luca, neogovernatore della Campania, indirizzato al suo predecessore, il presidente uscente Stefano Caldoro che oggi era tornato sulle polemiche per l’applicazione della Legge Severino nei confronti di De Luca.

«Il caso De Luca sporca la Campania – aveva detto tra l’altro Caldoro, ospite di Coffee break su La7 – «C’è bisogno di legalità, del rispetto delle leggi. In Campania servono anche dei simboli e non si può dire “A me non si applica la legge”: si dà un pessimo segnale ai cittadini».

Ecco il tweet:

Schermata 2015-06-11 alle 13.22.09

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG