Cronaca

Incubo malaria, due casi in Campania

Incubo malaria, due casi in Campania. Dopo la tragedia di Trento e la morte di una bimba di 4 anni, l’allarme arriva in Campania.

A Napoli, il virus è stato contratto da due bambini di Santa Maria Caputa Vetere, in provincia di Caserta. I due sono originari della Nigeria ed hanno 8 e 9 anni. Sono stati ricoverati al Dipartimento di Malattie Infettive dell’Università di Napoli Federico II. Restano sotto osservazione.

«I due bambini – spiega il primario dell’istituto – stanno ragionevolmente bene, ma la malaria non è una malattia da sottovalutare».

I bambini erano stati in vacanza dai familiari in Nigeria nel mese di agosto. Potrebbero aver contratto lì la malattia. Lunedì scorso erano stati ricoverati all’ospedale di Caserta, per poi essere trasferiti a Napoli.

Il caso è stato segnalato, come da prassi, anche al dipartimento di Malattia Infettive della regione, all’Istituto Superiore di Sanità e al Ministero della Salute.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto